Mese: giugno 2019

Il punto di partenza della vita cristiana non è l’essere degni

  Sabato 29 giugno 2019, nell’omelia della Celebrazione per la Solennità degli apostoli San Pietro e San Paolo, Papa Francesco ha indicato questi ultimi come testimoni di vita e del perdono di Gesù. Si tratta di due peccatori pentiti ai quali Cristo ha deciso di cambiato la vita. Proprio sull’esempio di Pietro e Paolo, ha …

Promemoria per l’incontro ai santi Quattro Coronati

Siccome le suore di clausura non spostano il monastero a Rimini ma rimangono sempre lì, a presidiare le nostre città di cui sono il cuore pulsante, anche lunedì prossimo 1 luglio per l’ultima volta prima della pausa estiva, ci vediamo per la lectio, l’adorazione e la compieta e per darci i compiti per le vacanze, …

La chiesa di Gerusalemme è il paradigma di ogni comunità cristiana

  Mercoledì 26 giugno 2019 nel corso dell’udienza generale il Santo Padre ha commentato il brano tratto dagli Atti degli Apostoli in cui viene descritta la vita della prima comunità cristiana, dedita all’amore, a Dio ed ai fratelli. Negli Atti degli Apostoli l’evangelista Luca descrive la vita dei primi cristiani di Gerusalemme e dice: “Erano …

Non dobbiamo abituarci all’Eucarestia e comunicarci come per abitudine

  In occasione della Domenica all’Angelus del 23 giugno 2019 il Santo Padre ha parlato dell’importanza di “rinnovare lo stupore e la gioia per il dono stupendo del Signore”, ovvero per l’Eucarestia. Ciò che ha detto a tutti i fedeli presenti in piazza è stato: “Accogliamolo con gratitudine, non in modo passivo, abitudinario; non dobbiamo …

Trovare Dio nelle cose della vita che ci fanno fare fatica

MONASTERO  WIFI – MILANO    1 GIUGNO 2019 di Don Vincent Nagle  Oggi si festeggia  la memoria di san Giustino martire. Lo dico perché è così, ma anche perché c’è una storia tra me e questo martire. Sono stato battezzato da piccolo, ma non sono cresciuto in un ambiente cristiano, tanto meno cattolico. Sono cresciuto in …

Orgoglio di cosa?

di Costana Miriano Adesso, a prescindere dal tipo di inclinazione sessuale – solo per un momento, facciamo finta che esista qualcosa di diverso dal sesso, maschio e femmina – a me pare che organizzare delle parate per celebrare l’orgoglio della propria inclinazione sia davvero surreale. Uno è orgoglioso perché ha fatto qualcosa di grande, qualcosa …

Una convivenza pacifica tra persone di religioni e culture diverse

  Venerdì 21 giugno 2019 il Santo Padre ha lanciato un importante appello da Napoli. Il suo intervento, che ha chiuso il convegno che si è tenuto alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, si è basato su una teologia dell’accoglienza che, a dire del Papa, deve essere necessariamente basata sull’annuncio e sul dialogo e deve …

Elogio dell’imperfezione

di Matteo Brogi Tottò. Maria Elena al telefono risponde così. Tottò sta per pronto. Maria Elena ha un disturbo del linguaggio, nel suo caso legato a un difetto genetico. Maria Elena è una bambina con la sindrome di Down. Trisomia 21 in linguaggio scientifico. La più diffusa anomalia genetica, coinvolge un bambino ogni 1.100 concepiti. …

Liberi dalla paura

Carissimi monaci Wi-Fi, forse non sapete che l’incontro del 19 gennaio è stato possibile – in una misura che non posso raccontare pubblicamente – grazie a don Pierangelo Pedretti, che mi aveva avvicinato inizialmente per chiedermi di aiutarlo a far conoscere David Buggi ai giovani. Io ho preso sul serio questa proposta, e gli ho …