angelus

Auto Added by WPeMatico

Nella Settimana Santa raccogliamoci in preghiera a casa

Dopo la celebrazione della Messa delle Palme, in cui il Papa ha raccomandato sincerità verso noi stessi dall’altare della Cattedrale in San Pietro, apre l’Angelus con un’altra raccomandazione, rivolta soprattutto ai giovani. “Esorto voi giovani a coltivare e testimoniare la speranza, la generosità, la solidarietà di cui tutti abbiamo bisogno in questo tempo difficile” queste …

Dio non ci ha creati per la tomba, siamo nati per la vita

Siamo arrivati alla quinta domenica di Quaresima in un periodo talmente saturo di ansie e preoccupazioni che forse neanche ci rendiamo conto dell’avvicinarsi della Pasqua, ma Papa Francesco è sempre presente con le sue parole e preghiere. Il brano del Vangelo di oggi all’Angelus è Gv11,1-45, in cui Gesù, giunto a Betania, scopre che il …

Il battesimo ci dona la luce del Signore da riflettere agli altri

L’Angelus di Papa Francesco è in questa quarta domenica di Quaresima incentrato sul Vangelo di Giovanni 9, 1-41, in cui Gesù, davanti ad alcuni discepoli, ridona la vista ad un mendicante cieco dalla nascita. Il tema affrontato è quello della luce, luce che il Figlio di Dio dona a livello sia fisico ma soprattutto spirituale, …

Non siamo mai soli con Cristo, ma un unico corpo

Ancora dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico e trasmesso in streaming l’Angelus di Papa Francesco, a causa dell’emergenza sanitaria che ci affligge. Prima di iniziare ha voluto porgere saluti e ringraziamenti ai sacerdoti della Lombardia, regione particolarmente colpita dal virus, che in questo momento sono vicini ai fedeli e non li fanno sentire abbandonati. Il brano …

Il dono dello Spirito ci ha resi testimoni

“È un po’ strana questa preghiera dell’Angelus di oggi, con il Papa “ingabbiato” nella biblioteca, ma io vi vedo, vi sono vicino” inizia così il suo discorso Papa Francesco , che non si è visto alla solita finestra per l’Angelus, al fine di rispettare le disposizioni imposte a contrastare l’epidemia del virus dilagante in questi …

Non si scende a patti con il peccato

In questa prima domenica di Quaresima l’Angelus verte sulle tentazioni del diavolo e sul peccato. Papa Francesco ha citato il Vangelo di Matteo 4, 1-11, brano che racconta proprio le tentazioni di Satana a Gesù durante i suoi 40 giorni di meditazione nel deserto. Attraverso la prima di esse cercherà di fare breccia nella volontà …

Il Signore muova i cuori per far tacere il frastuono delle armi

Non il solito Angelus oggi, ma un posto diverso per ascoltare le parole di Papa Francesco, che in occasione dell’incontro di riflessione e spiritualità “Mediterraneo frontiera di pace” si trovava a Bari, accolto dai Vescovi del Mediterraneo. Dopo essere sceso nella cripta della Basilica di San Nicola per venerare le reliquie del Santo poste sotto …

Chi cede alle passioni non è padrone della propria vita

Il tema trattato all’Angelus in Piazza San Pietro di oggi è tratto dal Vangelo di Matteo (5,17-37) e riprende ancora gli insegnamenti di Gesù alle folle durante il discorso della montagna. Gesù parla della Legge data a Mosè e anche se sembra stia cambiando i comandamenti, in realtà come leggiamo nella Bibbia, Egli specifica “ …

Siate il sale e la luce in mezzo alla gente

Il vangelo esaminato oggi all’Angelus da Papa Francesco ( Mt 5,13-16) fa parte del discorso tenuto da Gesù sulla montagna. Egli parla ai suoi discepoli descrivendoli come “il sale della terra” e “la luce del mondo”, e gli dà delle indicazioni sugli atteggiamenti da tenere per portare avanti i suoi insegnamenti. Come il sale “ …

L’incapacità di stupirci rende indifferenti

All’ Angelus il Papa ha ricordato che oggi si celebra la Presentazione di Gesù al Tempio, come era in uso a quei tempi, quando un neonato una volta compiuti i quaranta giorni di vita doveva essere portato al Tempio a Gerusalemme e consacrato a Dio secondo quanto prescritto dalla Legge ebraica. L’episodio è raccontato nel …