Angelus Domini

Auto Added by WPeMatico

Impariamo a condividere ciò che abbiamo e Dio ci benedirà

Ci si concentra all’Angelus sul brano del Vangelo di Giovanni  6,1-15, che narra il miracolo compiuto da Gesù durante il noto episodio della moltiplicazione dei pani e dei pesci. Nel brano gli apostoli chiedono al loro Maestro come faranno a sfamare la grande folla accorsa ad ascoltare, dal momento che c’è solo un ragazzo che …

Attraverso la contemplazione il nostro cuore sarà libero di agire

Torna ad affacciarsi su Piazza San Pietro il Pontefice dopo l’intervento che lo ha portato in ospedale nelle scorse settimane, e per le meditazioni del suo Angelus prende in esame il Vangelo di Marco 6,30-34. Questo passo offre due insegnamenti per la vita odierna, il riposo e la compassione. Gli apostoli vanno dal loro Maestro Gesù …

Preghiamo per tutti gli ammalati affinché nessuno si senta solo

Grande preoccupazione nei giorni scorsi alla notizia del ricovero del Pontefice per un’operazione che si è rivelata poi per fortuna non grave, e dopo aver lasciato orfani i fedeli per l’appuntamento del mercoledì con l’Udienza, nella domenica di oggi ha voluto esserci. È per essere vicino ai tanti che hanno pregato per lui questa settimana …

Dio è vicino a noi, dobbiamo imparare a riconoscerlo

La meditazione all’Angelus odierno si incentra sul Vangelo di Marco 6,1-6, che mostra un Gesù di ritorno alla sua terra e circondato di scetticismo. Durante i suoi viaggi si trova a passare da Nazaret, ma la gente lo accoglie con critiche e sospetto “-Da dove gli viene tutta questa sapienza? Ma non è il figlio …

Gesù vuole essere il nostro riferimento e l’amore della nostra vita

Si festeggia la solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, e all’Angelus la meditazione si concentra sul Vangelo di Matteo  16,13-19 e sulla domanda posta da Gesù ad alcuni discepoli, “Chi credete che io sia?” La stessa domanda che pone oggi a noi, “chi sono io per te, che sei cristiano da tanto tempo ma, …

Apriamo il nostro cuore agli altri perché l’amore risana la vita

Sono la malattia e la morte gli argomenti su cui si concentra la meditazione all’Angelus del nostro Pontefice, che ne parla attraverso il Vangelo di Marco 5,21-43. Con i due racconti, quello della bambina morta e della donna malata, Gesù “opera due segni di guarigione per dirci che né il dolore né la morte hanno …

La forza mite e straordinaria della preghiera opera miracoli

Al centro della meditazione di questa calda domenica di giugno l’episodio della tempesta sedata da Gesù narrato nel Vangelo di Marco 4,35-41, e la similitudine tra il comportamento dei discepoli e il nostro. La barca è in balia delle onde, e mentre essi sono spaventati e preoccupati, Gesù dorme tranquillamente; “e tante volte anche noi, assaliti …

La presenza dell’amore di Dio si trova anche nelle piccole cose

All’Angelus si parla di parabole e del loro significato, perché Gesù, parlando alla gente con esempi e parole semplici, riusciva a farsi capire da tutti e a raggiungere così il loro cuore. Con i suoi insegnamenti infatti voleva dimostrare che Dio è presente in tutte le cose e in ogni momento della giornata, “le cose …

L’Eucaristia ci insegna a perdonare agli altri le loro fragilità

Si festeggia oggi la Solennità del Corpo e Sangue di Cristo, rappresentata nel Vangelo di Marco 14,12-16,22-26 nel racconto che fa dell’Ultima Cena, quando Cristo ci insegna la gestualità legata a questo sacramento. “Il suo è un gesto umile di dono, un gesto di condivisione. Al culmine della sua vita, non distribuisce pane in abbondanza …

La Trinità rappresenta l’unità che caratterizza l’amore del cristiano

Torna l’Angelus in una soleggiata Piazza San Pietro in occasione della Solennità della Santissima Trinità, ed è sul mistero della Santa Trinità che ci si sofferma, assieme al Pontefice che cerca di spiegarlo alla folla. “Tre persone, ma Dio è uno! Il Padre è Dio, il Figlio è Dio, lo Spirito è Dio. Ma non …